Formazione Finanziata

Le aziende possono ottenere formazione gratuita per i propri dipendenti grazie ai Fondi Interprofessionali,organismi di natura associativa promossi dalle Parti Sociali attraverso specifici accordi stipulati con le organizzazioni sindacali (datoriali e dei lavoratori).

Come è noto, la legge n. 388/2000, consente alle imprese di destinare la quota dello 0,30% dei contributi versati all’INPS, alla formazione dei propri dipendenti, indicando un Fondo di riferimento; questi, successivamente, provvederà a finanziare le attività formative per i lavoratori delle imprese.Attraverso la Saf Italia, dunque, anche le aziende medio-piccole potranno soddisfare le esigenze di formazione dei propri dipendenti senza nessun costo.

Bandi Formativi a cui è possibile partecipare